Insalate, Ricette vegane, Ricette vegetariane, Verdure

Insalata di cavolo nero con tofu e semi di chia

insalata cavolo tofu

Sicuramente vi starete chiedendo, il cavolo nero crudo? Sì, anche a me non era mai venuto in mente ma l’ho scoperto da Alice e ho voluto provare.
Premesso che amo spassionatamente il cavolo nero, vi devo dire che mi è piaciuto e molto.
L’ho preparato in insalata per un ricetta super salutare.
Ogni tanto fa bene mangiare qualcosa di davvero sano per depurarsi e fare del bene per il nostro corpo.
Se non vi alletta l’idea del cavolo nero crudo, potete benissimo farlo saltare in padella mantenendolo però croccante. Servitelo tiepido con gli stessi ingredienti e vedrete che non ne rimanete delusi.

Questo è un periodo in cui ho bisogno di molte energie, sto facendo mille cose, ho la testa sempre impegnata e ho bisogno che il mio corpo mi sostenga al meglio.
Quindi faccio qualcosa di buono per lui. Cerco di mangiare bene e so anche cercando di fare un po’ di sport.
Poco a dire la verità. Poco però è sempre meglio di niente, vero?
Ho bisogno di incoraggiamento!

Intanto vi lascio questa ricetta insolita e gustosa.

Ingredienti (per 2):
cavolo nero già tagliato
un panetto di tofu
una piccola manciata di semi di chia
salsa di soia
olio evo

Per prima cosa tagliate il tofu a cubetti e lasciatelo riposare in abbondante salsa di soia per almeno 30 minuti.
Tagliate a listarelle il cavolo nero, avendo cura di togliere la parte centrale della foglia, quella più dura.
Mettetelo in una ciotola ed aggiungete il tofu scolato.
Condite con dell’olio evo e completate l’insalata con i semi di chia.